Trovaci sui social network

Facebook

Ultime news

20 settembre 2013 - Moda uomo autunno-inverno 2013/14 Le tendenze moda uomo per l’autun ... - 20 settembre 2013 - Moda donna autunno inverno 2013/14 La donna nel prossimo autunno/inver ... - 20 settembre 2013 - Scarpe per il freddo inverno I primi trend in fatto di scarpe pe ... - 20 settembre 2013 - Si può riconoscere un traditore dal colore dei capelli? Può sembrare stupido, ma oggi è p ... - 20 settembre 2013 - Tendenze capelli, i look del Pret-a-Porter di Parigi A/I 2013-14 viste dalle grandi maison Da Parigi arrivano le ultime tenden ... - 24 giugno 2013 - Keratin Plus Gold di Jean Paul Mynè – capelli lisci perfetti E’ arrivata l’estate co ... - ToBeEquipe - Hairstyle

Tendenze maschili 2012/2013

Come porteranno i capelli i signori uomini per la stagione fredda 2012/13?
Molti sono convinti che siano solo le donne ad andare in crisi per un taglio di capelli o un’acconciatura non proprio come è stata chiesta. Sbagliato, anche gli uomini hanno i loro problemi con i capelli, e l’averli tendenzialmente più corti del solito, non li salva dall’andare in crisi nera.

Nell’estate che sta per cominciare troviamo una tendenza che vede un capello curato anche per lui, che in un taglio vuole novità e praticità, ma cosa resterà di tutto questo per l’autunno inverno 2012/13? partendo dalle tendenze attuali, che restano dei capisaldi, come saranno le nuove tendenze?

Il 2012 vedrà l’uomo con uno stile anni ’50, un ciuffo ispirato ad uno stile retrò, bon ton, tra bravo ragazzo o anima ribelle, il tutto con un tocco moderno naturalmente. Il taglio laterale non sarà eccessivamente corto, mentre sulla sommità della testa la lunghezza sarà di qualche centimetro più lunga da portare rigorosamente tirata indietro. Però è giusto sapere che la lunghezza può variare e più andrà in alto più otterrete un effetto molto giovanile.

Questo andrà benissimo se avete vent’anni, ma se svolgete un’attività che vi richiede un look formale, scegliete un ciuffo più corto, spostando il tutto su un lato della testa. Invece semaforo verde al volume e per ottenerlo usate styling secchi, o spray oppure pochissima cera, fatevi consigliare dal vostro parrucchiere, in ogni caso assolutamente out il gel.
Per i più trendy la moda suggerisce le rasature laterali, funzionano ottimamente perché sono accompagnate da una bella cresta o frangia.
Anche i ciuffi ordinati e phonati con riga di lato sono molto apprezzabili. Sono l’ideale per un look chic e poi mettono in evidenza la fronte e gli occhi. Per i giovanissimi, frange laterali molto scolpite, che già la stanno utilizzando, mentre i ciuffi particolari sono ideali per uomini che possiedono estro e personalità, ai quali doneranno una perfezione estetica molto attuale e accattivante.
I tagli di cui abbiamo accennato, sono indicati anche per coloro che hanno una capigliatura riccia e ribelle e possiedono poca voglia di perdere tempo con phon e lacca. Per loro un styling leggero, adattissimo per chi possiede chiome difficili, al contrario facili da portare. Per chi ama uno stile easy e mai pesante la risposta è nel taglio scalato, mentre l’asimmetrico servirà per giustificare un aspetto spettinato, che non risulterà mai scialbo, anzi, questo stile scompigliato non trasmetterà trascuratezza, ma sensibilità e un’aria da bello o maledetto.

Questo tipo di acconciature vi renderanno piacevoli con il vostro boss e i futuri suoceri. non dovrete avere timore, non è detto che dietro un taglio classico si racchiuda un uomo poco intraprendente. Questo tipo di taglio al contrario, sarà rassicurante per chi vi è intorno.

Leggi anche:

  1. Tendenze trucco 2012-2013
  2. Accessori per capelli Autunno/Inverno 2012/2013
  3. Capelli, trucco …ecco le tendenze maschili per la stagione invernale 2011/2012
  4. Ecco le anticipazioni moda 2012/2013
  5. Tendenze moda/capelli primavera/estate 2009
  6. Moda, tendenze e la donna 2009/10 – To Be Equipe

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>